Yuzu
Il super food giapponese

Cucina giapponese 19 ott 2020

È innegabile che con la globalizzazione le nostre tavole sempre più spesso vedono comparire alimenti, verdure e frutta di tradizioni culinarie di tutto il mondo e spesso ci incuriosisce vedere questi strani cibi che fino a qualche anno fa non avevamo mai potuto osservare. Lo Yuzu è proprio uno di questi cibi, un vero e proprio super food che possiede tantissime qualità per il nostro benessere. Ma vediamo insieme cos'è nel dettaglio lo yuzu.

Un albero da frutto
Sicuramente un frutto del caso è lo Yuzu, nome completo Citrus Junos, albero da frutto appartenente alla famiglia del genere Citrus, quindi gli amati agrumi, di cui si ipotizza essere un incrocio tra il mandarino e il papeda (un agrume simile) ed è molto diffuso nella regione dell’Asia orientale.

L’aspetto dello Yuzu
Si presenta all’aspetto come un frutto simile ad un grande limone, ma tondeggiante come un’arancia, con una buccia molto butterata e irregolare, gialla e tendente al verde. La sua pianta è molto robusta e resiste alle basse temperature, viene prevalentemente coltivato in maniera intensiva nell’isola di Shikok.

L’impiego dello Yuzu in cucina
Ha origini cinesi dunque ma è stato trapiantato con successo in Giappone, lo Yuzu è molto usato dunque nella cucina giapponese e ha un gusto forte e molto aromatizzato, per questo difficilmente viene consumato come frutta, a causa della sua persistente componente acida ma il suo succo viene impiegato in molte ricette, come ad esempio la salsa Ponzu.

Piatti a base di pesce
Come potete immaginare, è un agrume che si sposa perfettamente con il pesce, sia che si preparino piatti tradizionali giapponesi che nella nostra tradizione mediterranea, potete sperimentare con il succo di questo frutto per dare un tocco diverso ai sapori dei vostri piatti di pesce.

Usato molto anche nelle bevande, marmellate e salse
Lo Yuzu viene impiegato massicciamente anche per insaporire tè, vini e liquori, nonché nella preparazione di confetture di frutta, in polvere può essere usato come agglomerante in marmellate e salse.

E perché no trovarlo nella pasticceria

Trova successo ovviamente anche nella pasticceria: il suo succo insaporisce basi di pan di spagna, pasta frolla e macarons, si sposa bene con dessert semifreddi, sottoforma di topping o riduzione liquida.


Le proprietà benefiche dello Yuzu
Non solo il gusto interessa lo Yuzu, infatti questo super food giapponese è molto utile per il benessere della persona, presenta una grande quantità di vitamina C e proprietà antiossidanti, una serie complessa di polifenoli che sono non solo antiossidanti ma anche anticancerogeni, antiaterogeni, antinfiammatori e antibatterici.

Non è facile trovarlo
Conviene fare una piccola ricerca quindi a pro della nostra salute per provare questo frutto orientale anche se è molto difficile trovarlo in commercio da noi: è difficile da coltivare ed è molto costoso quindi farlo arrivare sulle nostre tavole, è raro trovarlo anche negli stessi ristoranti giapponesi e cinesi, ma se vi ricordate questa descrizione e vi ci imbattete, provatelo senza timore alcuno!