Cucina Nikkei
Una facile ricetta da fare a casa

News & Curiosità 28 ott 2020

La cucina Nikkei sta conquistando tutti con i suoi gusti così particolari, nati dall’unione della delicatezza giapponese con il brio peruviano.
Sembra un’accoppiata curiosa, ma, in realtà, è frutto di un processo culturale che ha avuto inizio circa due secoli fa, con le migrazioni dal Giappone verso il Sudamerica, che ha permesso questa contaminazione culinaria fra tradizioni così diverse fra loro.

Visto il grande successo, anche molti ristoranti in Italia propongono sempre più spesso piatti della cucina Nikkei.
Se ancora non li conosci e sei proprio curioso di provare i gusti tipici di questa originalissima cucina, ecco per te una ricetta molto facile da realizzare a casa.


Ceviche Nikkei

Ingredienti:
• 120 gr di filetto di tonno

• 4 lime – il succo

• 1 cucchiaino olio di sesamo

• 1/4 di cucchiaino di peperoncino rosso tritato finemente

• 1 spicchio di aglio

• 1 cucchiaino di salsa di soia

• 2 cucchiaini sciroppo di zucchero

• 1 cipollotto cinese tritato

• 1 carota

• 1 foglio alga nori tagliato a julienne

• sale q.b.

• 1 avocado


Procedimento:
La ricetta si suddivide fondamentalmente in due step: il primo step prevede il taglio del pesce in fettine sottilissime, che devono ricordare il sashimi; il secondo step prevede la preparazione della marinata in cui poi il pesce andrà immerso. Per la marinata è necessario unire il succo di lime, la salsa di soia, l’olio di sesamo, il peperoncino, l’aglio, lo sciroppo di zucchero, la cipolla cinese, la carota tagliata a piccoli cubetti, l’alga nori tagliata a julienne e un pizzico di sale.
Si immergono le fettine di pesce nella marinata e vi si lasciano per alcuni minuti; una volta scolate si servono con delle fettine di avocado.